• Marta

Easter Traditions


Il nostro bilinguismo potrebbe benissimo chiamarsi biculturalismo perché la scoperta di tradizioni e usanze dei paesi anglofoni è di pari importanza con la lingua.


Ecco che quindi la nostra Easter (Pasqua) si compone tanto di parole in inglese come egg, bunny e così via, quanto di storie e costumi provenienti da UK e USA.

Allo stesso modo, la nostra Ostern (sempre Pasqua) prevede attività diverse provenienti dalla Germania.

Ecco le nostre preferite.

Easter Egg Hunt

La caccia alle uova di Pasqua è una delle tradizioni più famose dei paesi anglofoni. Organizzate nell'intimità della propria casa (o ancor meglio, del proprio giardino) oppure in condivisione con la propria comunità, sono l'occasione perfetta per godersi il risveglio della natura e la Pasqua.

La tradizione vuole che sia il coniglietto pasquale a nascondere ovetti colorati durante la notte e spesso il mattino i bambini organizzano delle piccole gare per vedere chi ne troverà di più.

Se anche tu vuoi organizzarne una per il tuo bambino, ricorda di nascondere ovetti molto ben confezionati in modo che il cioccolato non si rovini e di utilizzare dei cestini che non si rovinino con l'umidità dell'erba.

Ostereiermalen

Nella tradizione tedesca, colorare le uova è un must della stagione. La tecnica più comune è quella di svuotare un uovo facendo due piccoli forellini alle estremità per poi soffiare fuori tuorlo e albume. Alcuni fanno poi bollire i gusci per eliminare ogni traccia dell'uovo. Con questa tecnica (e con un bel lavaggio), i gusci si possono preservare molto più a lungo.

In Germania i kit per questa attività spopolano, mentre da noi sono ancora abbastanza rari, ma non scoraggiarti. Per la maggior parte delle decorazioni sono sufficienti dei pennellini sottili e dei colori acrilici.

Qual è la tua tradizione preferita di Pasqua? Da quale paese arriva?

#stagioni #Pasqua #celebrazioni #ideecreative

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Il sito  è proprietà di MG Professional Linguistic Services

di Galli Marta - C.F.: GLLMRT90H47E507G P.Iva: 03269980136