• Marta

Miss D & the USA



Per noi oggi l'inglese è una lingua naturale e, come tale, la sfruttiamo per scoprire il mondo che ci circonda. E siccome una lingua necessita di una sua storia, di una sua collocazione geografica e di una sua cultura, abbiamo deciso di avviarci alla scoperta degli Stati Uniti d'America.

Dopo tante ricerche ci siamo imbattute in un bellissimo libro di mappe per avviare spunti di riflessione sugli USA. Grazie a queste schede, ogni giorno ci armiamo di pastelli, righello (in pollici, perché anche le unità di misura fanno parte del bilinguismo) e ci mettiamo ad analizzare il nostro bellissimo mondo.

Ogni mappa stimola nuove riflessioni e lunghe discussioni. Attraverso i colori ricreiamo mappe fisiche per poi osservare le caratteristiche dei territori.


Non abbiamo mai letto che gli USA confinano con Canada e Messico. L'abbiamo semplicemente osservato e colorato.

Grazie a questo approccio, ogni giorno abbiamo l'occasione di parlare in inglese di un tema molto specifico e quindi miglioriamo il nostro lessico geografico.

Attraverso l'osservazione non impariamo a memoria informazioni prive di significato. Anzi! Ci prendiamo il nostro tempo e cerchiamo di capire il perché delle cose. Cerchiamo di vederle coi nostri occhi prima che sia un libro a volercele far vedere a tutti i costi.


Con le scale in pollici, impariamo naturalmente un nuovo sistema di misura. Le misure le rendiamo poi concrete con esperienze di vita.

50 miglia non sono 80.4672 chilometri, ma circa un'ora di macchina. E quando da una città all'altra ci sono 6 ore di macchina, si capisce subito che quel posto è distante. A 300 miglia o a 482.803 chilometri.

Insomma, con l'osservazione ci avviciniamo ai luoghi della nostra lingua.

Con le misure impariamo a ragionare come loro.

Con tante chiacchiere e tantissimi pastelli colorati ci divertiamo. E impariamo.

Sì, ma soprattutto ci divertiamo.

Note: il libro da cui prendo le mappe è questo. A Miss D do solo le mappe. Le indicazioni me le leggo io per aiutarmi a guidare le nostre conversazioni. Le domande di comprensione invece le sviluppiamo quasi esclusivamente in forma orale.

#geografia #geography #USA #America

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Il sito  è proprietà di MG Professional Linguistic Services

di Galli Marta - C.F.: GLLMRT90H47E507G P.Iva: 03269980136